Jannik Sinner Inizio 2023 Tennis Italiano

Questi primi 3 mesi dell’anno hanno visto una nuova ripresa di vigore da parte del tennis italiano, questo dovuto soprattutto alle prove maiuscole avute da Jannik Sinner. Il tennista altoatesino in questi primi due mesi si è piazzato agli ottavi in Australia, un titolo a Montpellier e la finale a Rotterdam e solamente la febbre ha fermato il ritmo costante di questo inizio. Il forfait di Marsiglia a poche ore dall’inizio è stato un fulmine a ciel sereno per un torneo che lo avrebbe sicuramente visto protagonista nei giorni successivi.

Terminati questi primi tornei europei ora l’attenzione di tutti è per i primi master 1000 della stagione, infatti dal 6 marzo avrà inizio Indian Wells, primo Masters 1000 della stagione che sarà poi bissato da Miami, torneo in cui Sinner ha giocato e perso la finale nel 2021 contro Hubi Hurkacz. Il Sunshine Double come viene chiamato il doppio impegno nel circuito, sarà un passaggio chiave nella stagione dei nostri tennisti di punta.

Se Sinner ha regalato emozioni, a mancare in queste settimane sono stati Berrettini e Musetti. A eccezione della United Cup, in cui ha vinto contro Ruud, Monteiro e Hurkacz, prima di perdere con Tsitsipas e Fritz, Matteo ha giocato una sola partita, al primo turno degli Australian Open contro Andy Murray, una sconfitta che il tennista romano non riesce a scrollarsi. Infatti dalla sfida in Australia ha perso 10 posizioni dal 14° al mondo, ora è 24. Dopo la pausa di un mese, tornerà nel 500 di Acapulco e ci sarà tanta curiosità nel vederlo in campo.

Chi ha continuato a giocare è stato Musetti, come Berrettini sconfitto al primo turno degli Australian Open in cinque set e al super tie break decisivo. Ha scelto la trasferta sulla terra sudamericana per conquistare punti, ma tra Buenos Aires e Rio de Janeiro (in entrambi i tornei era la testa di serie numero 3) ha vinto solo una partita, contro Cachin, e perso contro due giocatori fuori dai 100 (Varillas e Jarry). Nel 250 di Santiago sarà il primo giocatore del seeding e l’unico top-30: serve una risposta forte per arrivare al meglio a Indian Wells e raddrizzare una stagione cominciata male.

Ti piace puntare sul tennis? Allora segui i nostri consigli scommesse tennis sul nostro sito e inizia subito a vincere!