Al via la 46° edizione degli ATP 500 a Vienna che si svolgerà dal 26 ottobre al primo novembre. Il vincitore della scorsa edizione, Dominic Thiem, spera di mantenere il titolo ma il campione serbo Novak Djokovic lo insidia.

Djokovic inizierà il torneo con il suo connazionale Filip Krajinov, mentre Dominic Thiem affronta il finalista degli ATP 500 del 2018, Kei Nishikori.

Il campione serbo avrà il suo bel da fare se vuole conquistare il suo quinto trofeo nel 2020. Il 33enne Djokovic ha un record di 37-2 partite in stagione e giocherà la sua prima partita dalla sconfitta contro Nadal nella finale del Roland Garros l’11 ottobre.

Thiem, al secondo turno, potrebbe incontrare Stan Wawrinka, oppure Andrey Rublev o Jannik Sinner che è alla sua seconda semifinale ATP Tour sui campi di Colonia.

Rublev, che ha un record di 34-7 partite nel 2020, potrebbe affrontare Casper Ruud o Jannik Sinner nel secondo turno. Djokovic e Rublev cercheranno ciascuno un quinto titolo stagionale per il miglior tour ATP. Il 22enne Rublev, che è arrivato al numero 8 in carriera nella classifica ATP in tempo reale, ha vinto un paio di titoli ATP 500: Hamburg European Open e St. Petersburg Open nell’ultimo mese.

La terza testa di serie è Tsitsipas, che gioca al suo primo torneo dal Roland Garros e che dovrà gareggiare contro Jan-Lennard Struff. Gli ostacoli successivi saranno Karen Khachanov o Grigor Dimitrov.

Proprio l’italiano Sinner hai il potenziale per essere una vera e propria sorpresa del torneo di Vienna. Jannik Sinner è stato omaggiato con una Wild Card e il suo primo match sarà contro Casper Ruud, che è arrivato alle semifinali del Foro Italico del 2020. Riuscirà il tennista altoatesino a raggiungere la fine del torneo e a vincerlo? I contendenti sono molti e tutti agguerritissimi. Difficile ma non impossibile puntare scommesse di tennis e pronosticare il risultato vincente.

ByMarcello Monicelli

Sono da sempre appassionato di calcio, basket, tennis, hockey e dello sport in generale. Sempre a consultare e confrontare classifiche, risultati, statistiche, sono ormai passati quasi 10 anni da quando sono entrato nel mondo delle scommesse online per approfondirne caratteristiche e opportunità.