bonus scommesse sportive

Scommesse ATP 500

L’ATP World Tour 500 Series è una serie di tornei di tennis organizzata dall’ATP dal 2009 in sostituzione degli ATP International Series Gold. Si tratta del quarto circuito per importanza, dopo i tornei del Grande Slam, gli ATP Finals e gli ATP World Tour Masters 1000.

La storia

L’ATP World Tour 500 Series è costituita da tredici tornei, ognuno dei quali assegna 500 punti ad ogni vincitore. Il numero di giocatori può variare da 32 a 48 per il singolare e da 16 a 24 coppie per il doppio. Per i giocatori di vertice è obbligatorio partecipare ad almeno cinque di questi tornei, tra cui uno di quelli successivi agli US Open.

ATP 500 Washington – Citi Open

Assume un’importanza particolare quest’anno il Citi Open di Washington, che è ufficialmente il primo torneo ATP a disputarsi dopo la chiusura per l’emergenza Covid-19. Il torneo, se tutto andrà come previsto, inizierà il 14 agosto e vede l’iscrizione di un buon numero di top players. Ci saranno tra gli altri, Medvedev, Tsitsipas, Goffin, Schwartzman, Isner, Raonic, Nishikori e l’italiano Sonego. Mancherà il detentore del titolo, Nick Kyrgios.

I tornei

Il primo torneo che si svolge durante l’anno è l’ABN AMRO World Tennis Tournament, che ha luogo a Rotterdam, nei Paesi Bassi su campi indoor in cemento generalmente nella prima metà di febbraio.

Successivamente giunge il Rio Open, giocato all’aperto sulla terra rossa. Si svolge al Jockey Club Brasileiro di Rio de Janeiro in Brasile, nella seconda metà di febbraio.

Come terzo abbiamo il Dubai Tennis Championships che si disputa a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, su campi di cemento a cavallo tra febbraio e marzo.

Più o meno nello stesso periodo si disputa anche l’Abierto Mexicano Telcel che ha luogo ad Acapulco in Messico su campi in cemento.

Il Torneo Godó, conosciuto anche come Trofeo Conde de Godó, si disputa a Barcellona, Spagna, su campi di terra rossa. Il secondo torneo per importanza della Spagna secondo solo al Master di Madrid, si svolge solitamente l’ultima settimana di aprile.

Dopo arriva il Noventi Open, conosciuto dal 1993 al 2018 come Gerry Weber Open, ha luogo ad Halle dal 1991 ed è inserito tra i tornei professionistici dal 1993. È un torneo alternativo a quello del Queen’s di Londra, in preparazione a Wimbledon e si svolge nella seconda metà di giugno.

Il Queen’s Club Championships è giocato al Queen’s Club di Londra sull’erba. Generalmente si giocava la settimana seguente l’Open di Francia, mentre dal 2015 si gioca nella settimana centrale delle 3 che ora separano il Roland Garros da Wimbledon ed è un torneo di preparazione allo Slam londinese.

L’estate vede protagonista anche il German Open Hamburg o Hamburg Masters che veniva disputato subito dopo il Masters di Roma, ma dal 2009 il suo posto come terzo Masters su terra rossa è stato preso dal Master di Madrid ed è stato retrocesso di categoria, quindi ricollocato nella terza settimana di luglio.

Il Citi Open, invece, si svolge annualmente a metà estate (tra luglio e agosto) a Washington. I campi erano in terra battuta sino al 1986 e successivamente in cemento sino a oggi. La locazione del torneo è al William H.G. FitzGerald Tennis Center del Rock Creek Park.

In autunno ci si sposta in oriente per il China Open, un torneo di tennis giocato sui campi di cemento all’aperto. Gli incontri si disputano all’Olympic Green Tennis Centre di Pechino, nei giorni a cavallo tra settembre e ottobre.

Nello stesso periodo, in Giappone si svolge il Rakuten Japan Open Tennis Championships e più precisamente a Tokyo, nell’Ariake Tennis Forest Park, praticato su campi di cemento all’aperto.

Si torna poi in Europa, per il Bank Austria Tennis Trophy che si tiene a Vienna, in Austria, su campi in cemento indoor verso la fine di ottobre.

I Master 1000 si concludono con lo Swiss Indoors, giocato a Basilea, Svizzera, nel mese di ottobre su campi di cemento al coperto.

Tennisti più vittoriosi

Tra i tennisti più vittoriosi del Master 500 troviamo 3 tennisti che hanno vinto 7 tornei differenti e sono: Nadal, Murray e Del Potro. A loro segue Federer, che ne ha conquistati 6.

Risorse Utili